giovedì 31 ottobre 2013

Video integrale del Forum 'Obiettivo Sant’Orsola'



Per vedere la ripresa video del Forum su Riqualificazione urbanistica partecipata, Obiettivo Sant’Orsola tenutosi in Sant'Apollonia il 19 ottobre scorso:


cliccare su webcast

(parte prima)


(parte seconda)




foto dell'evento


Finalmente è possibile condividere i contenuti del forum.

Grazie al qualificato supporto di Tecnoconference TG Group, li mettiamo a vostra disposizione con l'augurio che questi materiali possano contribuire a costruire vision e progettualità realizzativa intorno al complesso architettonico di St'O (Sant'Orsola) nel cuore della città.

Per seguire gli interventi specifici è possibile spostare il cursore nel lato inferiore del video al minuto desiderato cliccando sul punto di inizio (lungo la barra celeste di scorrimento) . 

I minuti di inizio di ciascun intervento sono riportati dopo il nome dei relatori


Alberto Breschi (Dipartimento di Architettura, Università di Firenze)  (34:50)
Vincenzo Bentivegna (Dipartimento di tecnologie dell’Architettura e Design, Università di Firenze)  (58:15)
Fabrizio Casetti (Spazio Grisù, Ferrara)  (1:16:00)
Maurizio Mucciola (Studio Kengo Kuma, Tokyo) (1:34:26)

---------


Raffaele De Angelis (Studio HLM, Londra) (4:55)
Leonardo Sangiorgi (Studio Azzurro, Milano) (24:44)
Gloria Piaggio (Coordinatrice Genova Smart City, Comune di Genova) (54:45)
Vittorio Gimigliano (Officine Urbane, Reggio Emilia) (1:08:38)
Cinzia Gandolfi (ITACA, Istituto nazionale per la trasparenza negli appalti e la compatibilità ambientale) (1:31:59)
Franco Montanari (Fondazione Aldo Della Rocca, Roma) (1:40:05)
Andrea Parigi e Sergio Carini (Studio Parigi & Carini, Firenze) (1:53:27)
Giuseppe Cacozza (Studio Politecnica, Firenze) (2:00:00)
Anna Lisa Pecoriello (MHC_Progetto Territorio, Firenze) (2:12:10)
Tatiana Campioni (Assessore Politiche dei Lavori pubblici, Contrasto all'abusivismo edilizio, Giardini e Verde Pubblico, Decoro urbano e Patrimonio, Municipio I - Comune di Roma) (2:19:50)

giovedì 24 ottobre 2013

Richiesta di visita dentro all'ex-monastero di Sant'Orsola


Ricevo richiesta di visita dentro all'ex-monastero di Sant'Orsola.

Sono stato contattato via mail per una visita in St'O (Sant'Orsola).

Ho risposto che sto organizzando il gruppo che parteciperà al sopralluogo in uno spazio così suggestivo e subito ho pensato che anche solo una passeggiata tra le rovine può diventare occasione per incrementare il 'confronto creativo' che i mezzi di comunicazione odierni offrono.

Invito quindi i partecipanti a pensare la visita come occasione di comunicazione pubblica.
Non siamo in quel luogo in incognito. Siamo in Sant'Orsola di fronte al mondo; di fronte al paese, alla regione, alla provincia, al comune; di fronte alla città (metropolitana certo); siamo nel quartiere. Nel quartiere di una ..smart-city.. che non c'è. 

La nostra vita tra queste mura è come un epica rappresentazione dell'epoca contemporanea alla quale siamo chiamati a dare senso in ogni momento della nostra esistenza.

Siamo nel quartiere di San Lorenzo che come ogni luogo fiorentino porta con sé tracce di storia e di democrazia. Forse drammaticamente. 

Luogo di vita vissuta, il complesso architettonico è soprattutto un'evidenza di come la comunità si è relazionata nel corso del tempo alle complessità della storia. 

Insomma, cari 'gruppo dei sei' (sono forse 6 i primi 'visitatori'), avete voglia di mettervi in gioco?
Potete farlo anche qui ora in questo blog.

Oltremodo grato e davvero felice di sapere che ci siete,
Carlo V. Mori



Sopralluoghi in Sant'Orsola



NOVITA':

i sopralluoghi in Sant'Orsola aprono una nuova fase 
nella quale saranno presi in considerazione progetti di varia natura.

Per visitare il complesso di Sant'Orsola a piccoli gruppi è possibile fare richiesta scrivendo all'indirizzo mail: santorsolaproject@gmail.com, oppure carlovmori@gmail.com

Nei sopralluoghi che saranno organizzati su richiesta faremo in modo che sia dato spazio a proposte sia per iniziative immediate sia per progetti futuri.

Ci interessano SPERIMENTAZIONI AUDACI NELLA MASSIMA ECONOMIA capaci di suggerire nuove forme di imprenditoria e sinergie progettuali in corso di attività.

Siamo inoltre aperti ad ogni intervento creativo che vuole apportare nuova energie in uno spazio con caratteristiche molto particolari. 

I sopralluoghi sono anche occasioni di confronto diretto su come contribuire nel concreto al progetto di recupero  e riqualificazione con iniziative e interventi che tengono in considerazione le relazioni che il complesso architettonico ha con il quartiere e con la città.

Ogni vostro commento è oltremodo gradito.

Carlo V. Mori




lunedì 21 ottobre 2013

La riapertura è imminente. Svecchiate il guardaroba!

NOTIZIONA:
La riapertura di Sant'Orsola è questione di giorni. 
Il luogo è disponibile per sopralluoghi.



E' stata installata una nuova porta di servizio in Via di Sant'Orsola davanti al garage che al momento può essere utilizzata come bacheca per collocare messaggi, proposte, desideri, preghiere, auguri.


COMUNICATO STAMPA 20.10.2013

Firenze, San Lorenzo, le associazioni: 
“il forum su Riqualificazione urbanistica partecipata, Obiettivo Sant’Orsola, ha dimostrato che il destino del complesso sta a cuore a tutti, fiorentini di nascita e d’adozione. L’amministrazione comunale si impegni entro la fine del mandato a fare i primi passi necessari per la realizzazione di una cabina di regia cui partecipino le diverse amministrazioni pubbliche, gli operatori economici e i residenti interessati alla riqualificazione del rione San Lorenzo”. 

Firenze, 20 ottobre 2013 – Il forum su Riqualificazione urbanistica partecipata, recupero di edifici storici e spazi urbani complessi: Firenze obiettivo Sant’Orsola, tenutosi Sabato 19 ottobre, dalle ore 16 alle 20.30 presso l’Auditorium di Sant’Apollonia, coordinato 
da Marion D’Amburgo, Emanuele Salerno, Goffredo Serrini, ha raccolto “idee e pratiche innovative” sperimentate nel recupero e nella riqualificazione di edifici pubblici simili al complesso di Sant’Orsola, mettendo a confronto approcci metodologici diversi e 
progetti costruiti attraverso percorsi di partecipazione creativa, adesso a disposizione delle associazioni fiorentine per contribuire all’individuazione di soluzioni concrete per gestire la complessità di un progetto su un edificio abbandonato da anni nel centro storico di Firenze, città patrimonio dell’umanità tutelato dall’UNESCO.  (...segue)


Consigli per la partecipazione

Vi chiedo solo di impegnarvi
seriamente:

sabato 19 ottobre 2013

Dopo il forum: apertura del Sant'Orsola!

Il forum sul 'Sant'Orsola' si è concluso.
Meraviglioso forum in una cornice rinascimentale di recente restauro: l'ex Chiesa di Sant'Apollonia, annessa alla sede fiorentina della Fondazione Mediateca Regionale Toscana. Lo spazio è stato gentilmente concesso grazie a Marco Moretti, presidente del DSU, Diritto alla Studio Universitario.

Dopo aver ammirato progetti, rendering e aver ascoltato diversi approcci gestionali ed esperienze di pianificazione partecipata e recupero siamo andati a cena. 

Abbiamo fatto il pieno. Il pieno di che? Il pieno di barzellette! 
Barzellette del Cafaggi, il ristorante in Via Guelfa: provare per credere.

Pensieri a caldo:
come sono bravi gli Spazio Grisù che hanno ottenuto un bel comodato d'uso gratuito dimostrando di poter scommettere sulla propria responsabilità gestionale.

Loro hanno messo in pratica una filosofia realizzativa detta:
 Lighter, Quicker, Cheaper 
(cioè 'più leggera', 'più veloce' e 'più conveniente').
E stanno marciando. Auguri Spazio Grisù!

Le Officine Urbane di Reggio Emilia: ci sanno fare pure loro! 
L'abbiamo pensato in molti.

La Smart City di Genova. Si parla di soluzioni tecnologiche per produrre incremento e ottimizzazione della qualità della vita. Le cosiddette smart-city possono sembrare grandi pippe da fantascienza ma in realtà una smart-city ha un valore profondo. Valore vero. Viva Genova e chi fa tesoro della ricerca per produrre sostenibilità, efficienza, minore impatto ambientale! 

Kengo Kuma and associates, uno studio dal Giappone. Architetti architettoni. Di quelli che se ti viene solo il complesso d'inferiorità va già bene. Potrebbe venirti il complesso del povero e del brutto e quello nessuno se lo può permettere. Si spera.

C'era poi una formazione storica milanese: Studio Azzurro! 

Spazi riqualificati e storia vera.

Poi, poi, vediamo...ah, dimenticavo TEMPORIUSO.NET, vedi progetto MADE in MAGE

Andrea Parigi ha presentato il progetto per Le Cure. Un architetto fiorentino che in collaborazione con Sergio Carini, ha saputo andare ben oltre i 100 luoghi, esprimendo una bella carica umana e coinvolgendo il quartiere.

Dei numerosi altri interventi aspetto di vedere le registrazioni; mi scuso di questo con i relatori che lascio fuori da questo post.

Prima di chiudere vorrei ricordare che il fragoroso frastuono lasciato dal Forum Obbiettivo Sant'Orsola (St'O) non si ferma qui.

Prossimo appuntamento: domani!
saluti dal redattore.




LUNEDI' 21 ottobre 2013 :   FESTA di S ORSOLA


La situazione di stallo nell'avvio di un processo di recupero dell'ex Convento di S Orsola genera sconcerto e preoccupazione.

Il progetto di finanza a cui si guardava con fiducia è fallito:

 i residenti e gli operatori del quartiere hanno diritto a 

"saperne di più". 


L' Associazione Insieme per San Lorenzo proprio in occasione del giorno di Sant'Orsola vuole fare  il punto della situazione con gli amministratori.

La vostra partecipazione  è essenziale, non possiamo "abbassare la guardia", gli amministratori devono sapere che su Sant'Orsola "non si scherza".


Vi aspettiamo lunedì prossimo, 21 ottobre, ore 21:00  in Sant'Orsola, 
(ingresso da via Sant'Orsola).

Paola Besutti






giovedì 3 ottobre 2013

COMUNICATO STAMPA 18.10.2013

Firenze, San Lorenzo, le associazioni: 
“il nostro coordinamento funziona, il Comune colga questa opportunità e metta in agenda la questione Sant’Orsola, prima della fine del mandato amministrativo”. 

Questa la dichiarazione delle associazioni promotrici della petizione popolare “per bellezza e legalità al Mercato Centrale e a San Lorenzo”, in vista del forum su Riqualificazione urbanistica partecipata, recupero di edifici storici e spazi urbani complessi: 

Firenze obiettivo Sant’Orsola di Sabato 19 ottobre, presso l’Auditorium di Sant’Apollonia, in Via San Gallo 25/a, dalle ore 16:00 alle 20:00.

Firenze, 18 ottobre 2013 – Il forum su Riqualificazione urbanistica partecipata, recupero di edifici storici e spazi urbani complessi: Firenze obiettivo Sant’Orsola, che si terrà Sabato 19 ottobre, dalle ore 16 alle 20 presso l’Auditorium di Sant’Apollonia, Via San Gallo 25/a, raccoglie e sviluppa l’idea originaria di partecipazione cittadina su 100 luoghi da restituire alla città entro il 2014, con l’obiettivo di far emergere “idee e pratiche” di successo nel recupero e nella riqualificazione di edifici pubblici simili al complesso di Sant’Orsola.
Gli interventi programmati vedranno la partecipazione di:
·         Alberto Breschi (Dipartimento di Architettura, Università di Firenze)
·         Vincenzo Bentivegna (Dipartimento di tecnologie dell’Architettura e Design, Università di Firenze)

·         Fabrizio Cassetti (Spazio Grisù, Ferrara)
·         Maurizio Mucciola (Studio Kengo Kuma, Tokio)
·         Raffaele De Angelis (Studio HLM, Londra)
·         Leonardo Sangiorgi (Studio Azzurro, Milano)
·        Gloria Piaggio (Coordinatrice Genova Smart City, Comune di Genova)
·      Cinzia Gandolfi (ITACA, Istituto nazionale per la trasparenza negli appalti e la compatibilità ambientale)

·         Franco Montanari (Fondazione Aldo Della Rocca, Roma)
·         Giuseppe Cacozza (Studio Politecnica, Firenze)
·         Anna Lisa Pecoriello (MHC_Progetto Territorio, Firenze)
·         Vittorio Gimigliano (Officine Urbane, Reggio Emilia)
·         Andrea Parigi e Sergio Carini (Studio Parigi & Carini, Firenze)
·  Tatiana Campioni (Assessore Politiche dei Lavori pubblici, Contrasto all'abusivismo edilizio, Giardini e Verde Pubblico, Decoro urbano e Patrimonio, Municipio I - Comune di Roma)

A seguire il dibattito generale aperto a tutta la cittadinanza.

Hanno assicurato la propria partecipazione al forum: 

- Marco Moretti, Presidente DSU Toscana - Diritto allo Studio Universitario, 
- Stefano Giorgetti, Assessore al Patrimonio, Edilizia, Protezione Civile, Trasporti e mobilità della Provincia di Firenze; 
- Sara Biagiotti, Assessore allo Sviluppo Economico, Turismo, Politiche del lavoro, Città Metropolitana del Comune di Firenze; 
- Anna Bisceglia, Polo Museale Fiorentino; 
- Giancarlo Paba per la Fondazione Michelucci; 
- Alessandro Jaff per l’Ordine degli architetti di Firenze e provincia; 
- Oberdan Armanni, Presidente della Commissione "Territorio" del Consiglio di Quartiere 1 - Centro Storico; 
- Franco Cervelin, Vicepresidente Piccola Industria Confindustria Firenze. 

Ad oggi hanno aderito all’iniziativa, “io sto con l’obiettivo Sant’Orsola”, i seguenti architetti ed esperti: 

- Francesco Alberti, 
- Pasquale Bellia, 
- Stefano Bertocci, 
- Gabriella Carapelli, 
- Carmen Castro, 
- Alessandra Casu, 
- Gabriele Corsani, 
- Alberto Di Cintio, 
- Giorgio Giallocosta, 
- Pietro Giorgieri, 
- Alessandro Grisolini, 
- Francesco Gurrieri, 
- Carlo Amerigo Lenzi, 
- Andrea Mannocci, 
- Manlio Marchetta, 
- Marco Massa, 
- Fabio Naselli, 
- Camilla Perrone, 
- Pierluigi Piccini, 
- Chiara Pignaris, 
- Vaclav Pisvejc, 
- Giorgio Pizziolo, 
- Tommaso Rafanelli, 
- Adalgisa Rubino, 
- Stefano Serafini, 
- Goffredo Serrini, 
- Spazi Docili, 
- Bruno Toscano, 
- Lorenzo Vallerini 
- Mariella Zoppi.
Per informazioni contattare: Marina Nappini 333 108 22 23



Parrocchia di San Lorenzo
Istituto Lorenzo de’ Medici
Fondazione Studio Marangoni
Associazione Marionda Artisti per Firenze
Associazione Nuovo Orizzonte Olistico 
Associazione Noi per Firenze
Associazione Comunità Peruviana a Firenze
Associazione Bangladesh Firenze
Comunità Cattolica Filippina a Firenze